Monday, May 20

Fiere internazionali e credito d’imposta previste nel Decreto Crescita

Google+ Whatsapp Pinterest LinkedIn Tumblr +

Fiere internazionali e credito d’imposta previste nel Decreto Crescita

Nel quadro dell’internazionalizzazione delle PMI e della volontà di affermare il Made in Italy nel mondo è stato approvato nel decreto crescita la possibilità per tutte le aziende Italiane di usufruire di un credito d’imposta per la partecipazione a fiere internazionali.
La presente agevolazione abbraccia sia le Microimprese che le Piccole e Medie Imprese purché presenti sul mercato dal 1°gennaio 2019 ed attive alla data della domanda. La misura dello stesso è pari al 30% delle spese sostenute e fino a un massimo di 60 mila euro.
Il credito di imposta è riconosciuto fino all’esaurimento e sono stati stanziati per tutto il 2020 ben 5 milioni di euro.
L’agevolazione per grandi linee riguarda in generale le spese di partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgono all’estero e nel dettaglio per:

  • L’allestimento e la predisposizione degli stand;
  • Le spese pubblicitarie, nonché di promozione e di comunicazione, pur sempre collegate alla manifestazione di riferimento;
  • Il costo sostenuto per l’affitto degli spazi espositivi.

Il credito d’imposta è ripartito in tre quote annuali di pari importo, è utilizzabile in compensazione di altre imposte e come per tutte le altre agevolazioni deve sottendere alla normativa UE degli aiuti de minimis.
Si evidenzia che la procedura per l’ammissione al beneficio avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, pertanto è fondamentale predisporre il tutto per tempo e non lasciare nulla al caso.
Ulteriori aspetti circa i tempi e le metodologie di presentazione saranno oggetto di un prossimo Decreto emesso dal MISE in concerto con il MEF.

Share.

About Author

Studio Commerciale Nacca

Nel corso degli ultimi anni l’intero sistema economico ha intrapreso un percorso di cambiamento di notevole importanza e nessun’azienda si è potuta permettere il lusso di restare a guardare senza adeguarsi per tempo. La filosofia perseguita è quella di non opporre resistenza al cambiamento bensì tramutare le difficoltà in opportunità. La mission è garantire una presenza costante al fianco del cliente in ogni percorso da intraprendere e ciò è reso possibile anche grazie alle nuove tecnologie che consentono di accorciare la distanza ed il tempo. Il target dello studio è composto da Piccole-Medie Imprese nonché persone fisiche e giuridiche. Oltre ai tutti i servizi inerenti la contabilità, dichiarativi etc., si offre un servizio di consulenza in ambito di contenzioso tributario, revisione legale, assistenza in operazioni straordinarie e valutazione di piani di sviluppo con agevolazioni fiscali sia nazionali che internazionali. L’affidabilità e la precisione dimostrata nel corso degli anni fanno dello studio un punto di riferimento ed un valido aiuto per tutti i clienti. Attualmente ha sede a Caserta e Milano e l’intero staff è composto esclusivamente da professionisti qualificati che grazie a delle procedure ben precise ed ormai consolidate negli anni, permettono di realizzare consulenze secondo la coscienza e la professionalità dovuta. Si ringrazia per il tempo dedicato alla lettura della breve presentazione e si augura un buon prosieguo dei lavori. Dott. Girolamo Nacca

Leave a Reply