martedì, Ottobre 15

Eco-turismo e geopolitica dell’acqua al centro dell’approfondimento del Water Museum of Venice

Google+ Whatsapp Pinterest LinkedIn Tumblr +

A Padova e Adria verranno  discussi i temi della valorizzazione dei patrimoni idraulici storici connessi allo sviluppo sostenibile: temi al centro di un dibattito internazionale promosso dall’UNESCO. Il primo incontro si terrà a Padova il giorno 28 Marzo alle ore 15,00 presso l’Orto Botanico dell’Università di Padova (via Orto Botanico 15). L’Orto Botanico, già dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, fu fondato nel 1545 ed è il più antico orto botanico al mondo. Partecipano all’incontro l’assessore del Comune di Padova, Andrea Colasio, e Barbara Baldan, Prefetto dell’Orto Botanico dell’Università di Padova, oltra alla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Il direttore del Centro Civiltà dell’Acqua, Eriberto Eulisse, presenterà le ultime attività del Water Museum of Venice collegate alla Rete Mondiale UNESCO dei Musei dell’Acqua. Nel corso dei lavori sarà inoltre presentato da Carlo Mazzanti l’ultimo numero della Rivista di Geopolitica “Atlantis” che raccoglie un Dossier esclusivo di trenta pagine dedicato ai musei dell’acqua in prospettiva comparata e internazionale, con approfondimenti di Francesco Vallerani, Domenico Letizia, Eriberto Eulisse, Lucio Bonato, Sara Bianchi e Oscar Zampiron. La rivista sarà distribuita gratuitamente a tutti i partner aderenti al Water Museum of Venice. Infine è prevista una tavola rotonda, moderata da Domenico Letizia (pubblicista, presidente dell’Irepi e corrispondente di Radio Atene) e Oscar Zampiron, per condividere la programmazione delle future attività della rete patavina, con un Focus Group volto allo sviluppo di un network strategico, d’impatto locale e internazionale. Il giorno successivo, 29 Marzo, presso la Sala della Giunta Comunale del Comune di Adria si terrà alle ore 15,00 un incontro sullo stesso tema, focalizzato però sulla neonata Rete del Delta aderente al progetto. Parteciperanno il Sindaco Omar Barbierato e l’assessore Andrea Micheletti, il Commissario del Parco Regionale Veneto Delta del Po Giovanni Viti e un rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Seguirà l’intervento di Eriberto Eulisse con la presentazione delle attività realizzate dal Water Museum of Venice e collegate alla Rete Mondiale UNESCO dei Musei dell’Acqua. Nel corso dei lavori sarà inoltre presentato da Carlo Mazzanti l’ultimo numero della Rivista di Geopolitica “Atlantis” che raccoglie un Dossier esclusivo di trenta pagine dedicato ai musei dell’acqua in prospettiva comparata e internazionale, con approfondimenti di Francesco Vallerani, Domenico Letizia, Eriberto Eulisse, Lucio Bonato, Sara Bianchi e Oscar Zampiron. La rivista sarà distribuita gratuitamente a tutti i partner aderenti al Water Museum of Venice. Infine è prevista una tavola rotonda, moderata da Domenico Letizia (pubblicista, presidente dell’Irepi e corrispondente di Radio Atene) e Sara Bianchi, per condividere la programmazione delle future attività della rete patavina, con un Focus Group volto allo sviluppo di un network strategico, d’impatto locale e internazionale.

Share.

About Author

Elio De Rosa

Consulene aziendale presso Studio Razzino & Associati - Consulenze agronomiche, ambientali ed alimentari. Dott. Elio De Rosa, Agronomo

Rispondi