martedì, giugno 19

Le opportunità dell’agribusiness tra l’Albania e la Campania

Google+ Whatsapp Pinterest LinkedIn Tumblr +

Il clima dell’Albania sostiene e favorisce un’infinita gamma di colture, da quella continentale a quella mediterranea. Il settore agricolo e agro-industriale è uno dei più significativi dell’economia albanese ricoprendo un ruolo cruciale nello sviluppo economico e sociale del Paese. Esso contribuisce per circa il 20% alla formazione del PIL. Più della metà della popolazione vive in zone rurali e viene impiegata in questo settore. L’agroindustria rappresenta il 6% di tutte le esportazioni ed il 17% delle importazioni e l’Italia si posiziona come partner fondamentale di questo interscambio. Il 43% del totale delle esportazioni agroalimentari è diretto verso l’Italia, mentre ben il 49% dei prodotti agroalimentari viene importato dall’Italia. I terreni agricoli rappresentano in Albania circa il 24% della superficie totale e possono essere genericamente divisi in tre zone, quella costiera che costituisce il 44% delle terre coltivabili, quella collinare nella parte centrale, che costituisce il 37% e che offre possibilità d’allevamento, ed infine la zona montana per un restante 19%, con possibilità nell’ambito della frutticoltura. L’Albania, disponendo di un terreno fertile, di un clima mite e di ingente massa idrica avrebbe le caratteristiche ideali per diventare un produttore agricolo importante nella regione balcanica. La sua geomorfologia e la varietà del terreno contribuiscono alla biodiversità ed alla produzione di prodotti sani e di qualità, mentre la lunga tradizione agricola e la popolazione relativamente giovane rendono di più facile accesso l’introduzione e l’adozione di nuove tecnologie. Nonostante gli enormi progressi degli ultimi anni, la modernizzazione del settore ha ancora bisogno di grandi sforzi e di un forte impegno. Le sfide ancora aperte sono quelle delle infrastrutture carenti, delle limitazioni di mercato e del limitato accesso al credito Sta prendendo vita un progetto di cooperazione economica e di valorizzazione delle eccellenze campane e albanesi che vedrà la presenza del Ministro dell’Agricoltura albanese Nico Peleshi in Campania che sarà accompagnato da una quindicina di grandi imprese albanesi di settore. Partecipano ai lavori numerosi analisti economici, imprenditori, giornalisti, professori universitari. Organizzato dall’Università di Salerno, dal Consolato Generale di Bari con il Console Generale, Adrian Haskaj, dall’Istituto di Ricerca di Economia e Politica Internazionale (Irepi) e dalla società Italian Network, l’evento vedrà la presenza di numerose imprese campane del settore agro alimentare.

Le opportunità dell’agribusiness tra l’Albania e la Campania. La diplomazia e l’economia dell’Albania in rapporto con le imprese del Sud Italia

Per approfondimenti rimandiamo all’ebook di Domenico Letizia, presidente dell’Istituto di Ricerca di Economia e Politica Internazionale, disponibile al link successivo a soli 1.49 euro:  

Le opportunità dell’agribusiness tra l’Albania e la Campania

Share.

About Author

Leave A Reply