lunedì, maggio 21

L’Albania e le opportunità d’investimento e d’impresa per le aziende italiane e campane

Google+ Whatsapp Pinterest LinkedIn Tumblr +

Interessante approfondimento radiofonico proposto da New Radio Network, sabato 20 gennaio alle ore 11. Oggetto della diretta radiofonica sarà il Focus Paese Albania e le opportunità per le imprese italiane e campane nel paese delle aquile. Uno degli obiettivi principali del Governo albanese è lo sviluppo e l’ammodernamento del settore energetico, il quale ancora oggi si regge in parte sugli investimenti fatti dal regime comunista. Ultimamente, il settore dell’energia è stato caratterizzato da grandi cambiamenti, in primis la ristrutturazione dell’Ente Nazionale produttore di energia attraverso il suo frazionamento in alcune società nei settori della produzione, trasmissione e distribuzione. Grazie all’apertura del mercato delle concessioni per la realizzazione di nuovi impianti e la riabilitazione di quelli esistenti nonché alla nuova politica di apertura totale nei confronti di progetti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, negli ultimi anni vi è stato un interesse crescente da parte degli investitori stranieri per l’Albania. L’Albania ha rilevanti risorse di idrocarburi ed è soprattutto dotata di un enorme potenziale. L’88,5% delle fonti energetiche complessive in Albania è costituito dall’energia elettrica, a sua volta quasi esclusivamente di origine idroelettrica. Questo settore offre grandi spazi per l’esportazione nel Paese di know-how (progettazione), di macchinari elettromeccanici per la produzione di energia e apparecchiature elettriche e di software per la gestione degli impianti, settori questi di assoluta eccellenza del Made in Italy. Alla stabilità politica, garantita dalla rielezione al governo del partito socialista del premier Edi Rama e al processo di riforme strutturali “già avviato con successo”, si aggiunge una popolazione particolarmente giovane e lo status di Paese candidato all’adesione all’Unione europea, completando un quadro d’insieme particolarmente incoraggiante, favorito da un basso costo del lavoro e da una tassazione che va dal 7.5% al 15% per le imprese. Anche l’enogastronomia e le eccellenze italiane sono ricercate nel paese. Tanti gli argomenti che saranno analizzati durante la trasmissione di New Radio Network. Ospiti in studio: Carlo Scalera, New Radio Network, Domenico Letizia, Analista geopolitico di Albania Investimenti e IREPI – Istituto di Ricerca di Economia e Politica Internazionale e Roberto Laera, Amministratore di “Italian Network”, società di consulenza aziendale, management e formazione ponte fra Italia e Balcani.

Comunicato stampa ripreso da Maddaloni News 

 

Share.

About Author

Leave A Reply