domenica, maggio 27

Italian Network: un anno con e per voi

Google+ Whatsapp Pinterest LinkedIn Tumblr +

di Roberto Laera

Conoscere, comprendere e sviluppare il proprio business in Albania. Questa la missione di Italian Network da circa un decennio e durante tutto il corso del 2017, ci siamo impegnati ancora di più. Tantissime attività di ricerca, partnership importanti ed un’eccellente missione imprenditoriale a Tirana. Abbiamo iniziato questo 2017 con due importanti e partecipati convegni sulle opportunità di investimento in Iran, Albania e Kosovo, con relatori di primo piano tra cui numerosi accademici, imprenditori e rappresentanti delle associazioni imprenditoriali e delle reti di impresa. Italian Network ha stabilito accordi, raggiungendo traguardi prestigiosi quale la delegazione per l’Albania per ASSORETIPMI, l’associazione delle reti di impresa in Albania, la nomina nell’Advisory Board dell’Università Cattolica “Nostra Signora del Buon Consiglio” di Tirana, la rappresentanza per l’Albania di Etjca SpA, tra le prime agenzie per il lavoro in Italia, il mandato di rappresentanza per i rapporti con le istituzioni del Fondo Albanese per gli Investimenti, il mandato in esclusiva per l’Italia della Camera di Commercio di Tirana e tanto altro ancora. L’Albania è stata protagonista di uno dei più grandi eventi economici degli ultimi anni in rapporto alle opportunità di investimento nei Balcani e nel paese delle aquile: il “Tirana Business Matching 2017”. L’evento è stato organizzato dalla Camera di Commercio di Tirana in collaborazione con la nostra società, “Italian Network”. I lavori del Tirana Business Matching 2017, hanno permesso a numerose imprese italiane di poter relazionare e sviluppare business con partner albanesi, degli altri paesi dei Balcani, oltre che di Kuwait, Belgio, Olanda e USA. Grazie al lavoro di Coordinamento di Italian Network e della Camera di Commercio di Tirana, presieduta da Nikolin Jaka, le imprese italiane nostre clienti, Nike Web, Caricom, Devern, Anty, Dicosola, Puglia meccanica, Rete Italian Rent e quelle albanesi Halalint, CVBF, PCM consulting e EON Group hanno avuto la possibilità di confrontarsi con gli imprenditori e le istituzioni di Tirana, nel tentativo di comprendere le potenzialità del mercato balcanico e innescare progettualità d’investimento con le istituzioni pubbliche albanesi. Durante il corso dell’anno, numerose sono state le attività di ricerca svolte: diversificazione energetica, agricoltura, implementazione del turismo e tassazione, con articoli e analisi pubblicati per numerosi quotidiani locali, nazionali e riviste specialistiche di Think Tank, che hanno permesso ai lettori italiani di poter conoscere e approfondire il paese Albania.

Nella foto, tra gli altri, Roberto Laera, Alberto Tresca e Domenico Letizia

Oltre la riuscita missione imprenditoriale, il Tirana Business Matching 2017 è stato occasione per ulteriori approfondimenti geopolitici ed economici. Il frutto di tale lavoro è raccolto nell’Ebook, pubblicato da Roberto Laera e Domenico Letizia, intitolato “Analisi, Articoli e Prospettive dal Tirana Business Matching”, una raccolta di analisi, articoli e opinioni sui lavori del Tirana Business Matching. Grande risultato ottenuto dal team di Italian Network è stata la pubblicazione del volume “L’internazionalizzazione dell’impresa. Le caratteristiche degli investimenti in Albania”, pubblicazione di Roberto Laera, Filippo Alberto Tresca e Arieta Veshi, con prefazione dell’Ambasciatore della Repubblica di Albania in Italia Anila Bitri e introduzione dell’analista geopolitico Domenico Letizia. Una pubblicazione notevole che vede la collaborazione di molte organizzazioni e istituzioni, tra le quali: Italian Network, AlbaniaInvestimenti.com, l’Ambasciata d’Albania in Italia, l’Università di Tirana “Universiteti Katolik “Zoja e Keshillit te Mire”, ASSORETIPMI e la società Etjca. Non dimentichiamo, inoltre, la nostra newsletter giunta al quinto numero e che si avvale della collaborazione dell’Ambasciata di Albania in Italia e di Confindustria Albania. Ricordiamo anche l’immenso lavoro di articoli, news e proposte di business in Albania e nei Balcani, raccolte, studiate, visionate e selezionate per voi dal portale “AlbaniaInvestimenti.com”. In questi ultimi giorni dell’anno, abbiamo siglato due partnership per l’internazionalizzazione delle imprese. La prima della durata di 15 mesi con la Fondazione Flaminia per l’implementazione dei progetti in territorio albanese e nei Balcani.  Il progetto, realizzato da Fondazione Flaminia in collaborazione con Eurosportello, Camera di Commercio Italo – Bosniaca, Camera di Commercio e dell’Industria di Tirana, e co-finanziato dalla Regione Emilia Romagna, si rivolge alle piccole e medie imprese che operano nei settori del Restauro, Recupero, Riuso e Risparmio energetico. L’obiettivo del progetto è facilitare la creazione di nuove opportunità di crescita delle imprese partecipanti, offrendo un percorso strutturato, chiaro e personalizzato. Il progetto prevede un affiancamento costante, durante tutte le fasi del percorso, per definire in modo strategico opportunità di penetrazione del mercato estero. La seconda con Nike Web Consulting e Agily, per rafforzare la competitività del sistema produttivo laziale attraverso la concessione di Aiuti a fondo perduto per Progetti di internazionalizzazione realizzati da PMI, in forma singola e associata, rappresentative dei comparti e settori regionali, prioritariamente quelli ricadenti nelle aree di della Smart Specialisation Strategy (S3) regionale. I Progetti agevolati, in coerenza anche con quanto previsto dall’art. 4 della L. R. 27 maggio 2008, n. 5, hanno come obiettivo la realizzazione di iniziative di internazionalizzazione che prevedano attività di cooperazione industriale, commerciale e di esportazione, attività promozionali e fieristiche, l’acquisizione di servizi specialistici per l’internazionalizzazione e interventi di sostegno alla qualità e tipicità dei prodotti e servizi regionali portati sui mercati esteri. Il nostro 2017 si chiude con la preparazione di un nuovo e grandioso progetto: “Il gusto italiano”. Italian Network seleziona 10 aziende italiane del settore agroalimentare, per il primo matching e cooking show con buyer, distributori alimentari, vinicoli, ristoratori e top chef albanesi. Le aziende italiane selezionate e i partner albanesi si incontreranno il giorno 28 gennaio presso il Ristorante Dinasty di Tirana, riferimento per i prodotti di qualità e la cucina italiana in Albania, già pluripremiato con numerosi riconoscimenti internazionali, tra cui “Ospitalità italiana, Ristoranti italiani nel Mondo”, da numerosi anni. Concludiamo questo nostro bilancio del 2017 con i nostri migliori auguri, dandovi appuntamento al nuovo anno e augurando a tutti voi buon business con noi.

La Newsletter Albania e Balcani, Newsletter mensile di “Italian Network”, curata da Domenico Letizia e Roberto Laera è giunta al quinto numero. Per visualizzare la newsletter, cliccare al link successivo:

ALBANIA E BALCANI: NEWSLETTER DICEMBRE 2017

 

Share.

About Author

Leave A Reply