lunedì, maggio 21

Azerbaigian: Laboratorio multiculturale concreto da studiare

Google+ Whatsapp Pinterest LinkedIn Tumblr +

L’analista IREPI Domenico Letizia ha pubblicato un saggio per la rivista “Irs-Patrimonio” sull’attualità del multiculturalismo in Azerbaigian. La Rivista “Irs-Patrimonio” è nata con l’obiettivo di fornire agli italiani conoscenze sull’Azerbaigian e sul suo ricco patrimonio culturale.  Il saggio di Letizia affronta l’attualità del multiculturalismo in rapporto all’Azerbaigian. Affrontare la problematica del multiculturalismo significa interrogarsi sull’attualità della democrazia nell’epoca della società in rete e della globalizzazione o post-modernità.  Continuare a pensare alla comunità sociale di uno Stato come un qualcosa di monoculturale e mono-identitario non è realistico e rischia di creare una società fortemente stratificata economicamente, politicamente e giuridicamente, un concreto rischio di degenerare diseguaglianze e rafforzare la ragion di stato in contrasto allo stato di Diritto. Il multiculturalismo permette di sganciare la cittadinanza dalla nazionalità e, in questo modo, immaginare l’esistenza di una comunità statuale che sia plurale, dal punto vista etnico, religioso, linguistico, ecc. Le attuali democrazie occidentali riscontrano la problematica dei flussi migratori e la sfida del multiculturalismo è l’attualità politica di numerosi stati. Esistono, anche in contesti estremamente delicati, realtà da poter scrutare, visionare e analizzare nel tentativo di scorgere fenomeni positivi e funzionali di multiculturalismo, laicità delle istituzioni e governance, come la realtà dell’Azerbaigian.

Di seguito, il pdf del saggio di ricerca di Domenico Letizia intitolato:  “Azerbaigian: Laboratorio multiculturale concreto da studiare”. 

PDF: Azerbaigian: Laboratorio multiculturale concreto da studiare

 

Share.

About Author

Leave A Reply