lunedì, agosto 20

Aereospazio: French Daher apre la sua terza fabbrica marocchina a Tangeri

Google+ Whatsapp Pinterest LinkedIn Tumblr +

Articolo dell’analista IREPI Sergio Passariello 

Il produttore di aeromobili e fornitore aerospaziale francese Daher ha recentemente inaugurato,  nella zona franca di Tangeri, il suo nuovo sito industriale con un investimento di 15 milioni di euro di attrezzature, prevedendo la creazione di 300 posti di lavoro a termine. Il gruppo Daher, con sede in Marocco da oltre 15 anni, ha tre sedi, ovvero lo stabilimento di Tangeri creato nel 2001, l’impianto di Casablanca installato nel 2007 e questa nuova estensione del sito di Tangeri. Il Marocco è ora la base di produzione più importante del gruppo al di fuori della Francia, che conferma il suo radicamento al territorio“, ha detto il ministro dell’Industria del Marocco, Moulay Hafid Elalamy, durante la cerimonia di inaugurazione. Il gruppo produrrà, su una superficie costruita di oltre 12.000 m2, parti tecniche del best-seller “Airbus A320 NEO – ha dichiarato il ministro – sottolineando che il gruppo vuole migliorare gli standard della produzione locale. I cambiamenti sono ora direttamente gestiti nei siti marocchini e con questa espansione – ha precisato  Moulay Hafid Elalamy – l’industrializzazione potrà essere eseguita anche a livello locale a conferma della crescente competenza della piattaforma marocchina.  Quattro ecosistemi sono stati lanciati nel settore aerospaziale come parte del piano di accelerazione industriale (IPA) nei sottosettori di assemblaggio, nel sistema di cablaggio elettrico (EWIS), nella manutenzione-riparazione e revisione ( MRO) e ingegneria, mentre 2 nuovi ecosistemi si stanno strutturando attorno ad attività ad alto valore aggiunto: motori e materiali compositi. L’aeronautica ha registrato un andamento delle esportazioni nel 2017 con un aumento delle esportazioni del 20%, mentre l’obiettivo di raggiungere un tasso di integrazione locale del 35% è stato rivisto al rialzo al 42%Da parte sua, il presidente del gruppo Daher, Patrick Daher, ha sottolineato che due anni fa , il gruppo decise di aumentare la sua presenza in Marocco investendo 15 milioni di euro, per attrezzature, nella creazione di un terzo sito di produzione nella zona franca di Tangeri. La scelta del Marocco è diventata “ovvia, a favore della stabilità economica e politica del paese, del livello delle competenze del personale locale, dell’eccellenza della formazione, di una posizione geografica che consente la consegna rapida di parti presso i propri clienti con costi logistici controllati e un ecosistema aeronautico in costante sviluppo“. I due siti Daher a Tangeri e Casablanca impiegano oggi più di 550 persone, che producono parti utilizzate in sottogruppi di materiali compositi e metallici, come pannelli di fusoliera, strutture di carenatura e sistemi di condizionamento dell’aria. Aeromobili Airbus A320 e A350, linea Falcon di Dassault e aerei della casa TBM. Fondata nel 1863, Daher è un’azienda produttrice di aeromobili e produttori di attrezzature aerospaziali leader nel mondo che impiega circa 10.000 persone in tutto il mondo, per un fatturato di 1,2 miliardi di euro nel 2017. 

Share.

About Author

Leave A Reply